La Parola (di Dio) alle donne!

I_Vangeli__Snapseed

di Vincenzo Vitale – Jesus, giugno 2015

«È necessario che la donna non solo sia più ascoltata, ma che la sua voce abbia peso reale, un’autorevolezza riconosciuta, nella società e nella Chiesa (…) Non abbiamo ancora capito in profondità quali sono le cose che ci può dare il genio femminile (…) alla società e anche a noi: la donna sa vedere le cose con altri occhi che completano il pensiero degli uomini. È una strada da percorrere con più creatività e audacia». Così rifletteva papa Francesco all’udienza generale dello scorso 15 aprile.

Dal 1965 in effetti le donne hanno cominciato a trovare uno spazio ecclesiale che sembrava loro precluso. con l’accesso agli studi teologici. Frutto – e segno – di questi nuovi tempi è questo volume, un commento ai Vangeli scritto da quattro donne, con tutta la competenza scientifica richiesta in questo campo, ma anche con sapienza e capacità narrativa. Il discorso, volutamente non accademico, coniuga spiegazione e interpretazione del testo. È qust’ultima dimensione – la lettura “credente” – che emerge dall’opera, una sorta di commento meditante. Viene proposta anche una traduzione propria del testo dei Vangeli, che talvolta si discosta non poco dalle versioni correnti. Il commento è decisamente orientato alla dimensione sincronica del testo, con l’aiuto dell’approccio narrativo e con particolare attenzione al contesto giudaico. Va da sé come sia esplorato con attenzione il “punto di vista” femminile (personaggi, cultura) dei Vangeli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...